La ragazza con l’arco. Atalanta. 4 storie per un mito.

Nel racconto dedicato ad Atalanta, co-prodotto con la compagnia Scena Nuda, il filo tematico si snoda sulla problematica della parità di genere e sull’emancipazione femminile.

Il mito di Atalanta, narrato nelle metamorfosi ovidiane, rappresenta infatti la forza femminile attiva, la resilienza e la capacità di resistere alle avversità.

Atalanta è l’incarnazione della dea Artemide, simbolo della sorellanza tra donne e della parità con gli uomini.

A cavallo tra gli anni 50’ e 60’, Rodari ci consegna una Atalanta raccontata ai ragazzi. Il racconto apparve a puntate nella rivista femminista Noidonne. In seguito, il racconto venne più volte pubblicato in volumi illustrati. Nel Kamishibai proposto, le illustrazioni sono tratte dall’edizione illustrata da Emanuele Luzzati.

Gli appuntamenti saranno curati da Anna Calarco, attrice teatrale, e da Gaetano Tramontana, regista, autore e attore teatrale. Entrambi co-fondatori della Biblioteca dei Ragazzi. E da Teresa Timpano, attrice teatrale, fondatrice della Associazione Culturale Teatrale Scena Nuda.

VILLA COMUNALE – Reggio Calabria

Lo Sguardo di Atalanta
10-11 Luglio – Ore 18:00

Atalanta e Meleagro
17-18 Luglio – Ore 18:0

Gli Argonauti
7-8 Agosto – Ore 18:00

Atalanta e Ercole
21-22 Agosto – Ore 18:00

Info organizzative: 3297093091
Info spettacolo: 3278824099 (WhatsApp)
Prenotazioni: prenotazioni@scenanuda.it

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.