Anna Calarco

Presidente e responsabile delle attività artistiche e didattiche
È attrice teatrale e volontaria Nati per Leggere.
Primo libro letto, Le avventure di Pinocchio.


Gaetano Tramontana

Vice presidente
È regista, attore e direttore artistico di SpazioTeatro
Primo libro letto, Il giro del mondo in 80 giorni, subito seguito da I tre moschettieri


Giuseppina Timpani

Direttore scientifico
È pediatra. Responsabile di Nati per Leggere Reggio Calabria.
Primo libro letto, Il giornalino di Gian Burrasca


Ci affidiamo alle parole di Daniel Pennac per spiegare meglio il nostro ruolo:

” (…) dei passeurs, degli intermediari, che è molto più di un ruolo, è una maniera d’essere, un comportamento.

   I passeurs sono curiosi di tutto, leggono tutto, trasmettono il meglio ai più.

Passeurs sono i genitori che non pensano solo a bardare i figli di letture utili in vista di un rapido diploma, ma che, conoscendo il valore inestimabile della lettura, si augurano di trasformarli in lettori di lungo corso.

Passeur è il libraio che introduce i suoi giovani clienti alla meraviglia, insegnando loro a viaggiare tra i generi, le tematiche, gli autori, i paesi, le epoche, facendo della sua libreria il loro universo.

Passeur è il bibliotecario capace di raccontare i romanzi presenti sui suoi scaffali.

Passeur è l’editore che si rifiuta d’investire esclusivamente nelle collane di best seller, senza però rinchiudersi nella torre d’avorio della letteratura sperimentale.

Passeur è il critico letterario che legge tutto, che scopre e fa leggere il giovane romanziere, il giovane drammaturgo, il nuovo poeta, oppure colui che resuscita il grande scrittore dimenticato,

Passeur è il lettore che ha prestato tutti i suoi libri migliori senza che questi venissero mai restituiti.

Passeur supremo infine è colui che non vi domanda mai cosa pensate del libro che avete appena finito di leggere, perché sa che la letteratura non ha nulla a che fare con la comunicazione. Se siamo passeurs convinti, siamo anche i guardiani del nostro tempio interiore”.

cerchiamo altri passeurs convinti che vogliano unirsi a noi!