Amici della Biblioteca dei Ragazzi sono tutti coloro che aderiscono all'etica del passeur e che in un modo o nell'altro ci

accompagnano in questa avventura, mettendo a servizio le loro competenze.

Il meccanismo funziona come le richieste di amicizia a cui siamo abituati con i social network: noi chiediamo a qualcuno

se vuole diventare amico della Biblioteca dei Ragazzi, o qualcuno può chiederlo a noi.

La differenza sta in quello che succede dal momento in cui si diventa amici: gli amici della Biblioteca dei Ragazzi

condividono percorsi, progetti e idee lavorando fianco a fianco, bevendo reali caffè insieme, scambiandosi reali parole e

reali sguardi, prestandosi a vicenda minuti, ore e giornate nella progettazione di qualcosa che suoni importante.

Insomma, è un'amicizia che va coltivata. E può costare fatica. Ma ne vale la pena.


I NOSTRI AMICI:

KATIACOLICA  Katia Colica

www.katiacolica.com

 


MarcellaPratic   Marcella Praticò

Creativa. Ha messo la sua laurea in Conservazione Architettonica nel cassetto per realizzare un sogno: aprire un

laboratorio artigianale. Ama usare più tecniche e svariati materiali per le sue realizzazioni.

Dal 2015 collabora con SpazioTeatro per la realizzazione di costumi e scenografie in diverse produzioni.

Mette la sua creatività a servizio dei laboratori manuali e di costruzione della Biblioteca dei Ragazzi.

 


Samuel2   Samuel Nava  
 
Operatore interculturale, laureato presso la Facoltà di Scienze della Società e della Formazione dell'Università per Stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria.

Da diversi anni porta avanti un percorso di formazione teatrale iniziato dal 2007 presso il Laboratorio dell'Attore di SpazioTeatro. Tutt'ora segue seminari e laboratori con attori e registi del panorama nazionale e internazionale, diversificando la sua formazione.

Dal 2015 collabora con La Biblioteca dei Ragazzi partecipando all'ideazione e alla realizzazione di "Racconti delle stelle", performance interattiva di teatro, narrazione e scrittura rivolta a genitori e bambini.